Nei Dintorni

Lago Ganzirri

Lago Ganzirri - Hotel Donato a Messina

A pochi passi dall’hotel è possibile ammirare il lago di Ganzirri o “Pantano grande” che, insieme al lago di Faro o “Pantano piccolo”, costituisce parte integrante della Riserva Naturale di Capo Peloro. Dichiarato bene d’interesse etno–antropologico, è sede storica di attività produttive tradizionali legate all’allevamento di cozze e vongole.

Il Lago Grande di Ganzirri è un’oasi di pace e tranquillità lungo cui passeggiare e ammirare le sue bellezze naturalistiche. È frequentato da centinaia di specie di uccelli migratori che sostano qui per rifocillarsi durante il loro lungo viaggio verso la costa africana. Possibilità di pratica il bird watching.

Capo Peloro – Torre Faro

Capo Peloro - Hotel Donato Ganzirri Messina

Proseguendo un po’ più avanti, passeggiando sul lungomare che conduce all’antico  e tradizionale borgo marinaro di Torre Faro, quartiere di Capo Peloro, si può ammirare l’incantevole Stretto di Messina.

Capo Peloro, (detta anche punta del faro o più semplicemente Faro)  è il punto più vicino alla Calabria, dove le due sponde sembrano toccarsi.

Rappresenta l’ingresso nord dello stretto di Messina ed  è  quindi necessario la segnalazione tramite  un faro, fondamentale per la navigazione.

Qui è possibile visitare il Parco letterario “Horcynus Orca” che prende il nome dall’omonimo romanzo di Stefano D’Arrigo, oltre che la bellissima Torre Inglese, testimonianza di uno dei vari periodi storici di dominazione straniera in Sicilia.

All’interno di un incantevole ambiente naturale è sita la spiaggia di Capo Peloro ,caratterizzata da sabbia finissima e molto chiara . L’acqaua del mare. è cristallina di un colore blu intenso. Durante la stagione sono attivi dei lidi che rendono la giornata più confortevole e piacevole.

La laguna di Capo Peloro è anche sito di importanza internazionale, inserito nel Water Project dell’UNESCO del 1972, e sito di importanza nazionale riconosciuto dalla Società botanica italiana. All’interno della riserva naturale vivono più di 400 specie acquatiche, di cui almeno dieci endemiche.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Privacy Policy

Chiudi